Combattere la cellulite con la tisana alla vite rossa

La vite rossa cela numerosi benefici per la salute, in particolare aiuta a sconfiggere la cellulite. Quest’ultima è un problema molto comune che colpisce la maggior parte delle donne e spesso si trasforma in un vero e proprio disagio. 

La vite è comunemente associata alla lavorazione del vino e le sue foglie vantano numerose proprietà antiossidanti poiché sono ricche di bioflavonoidi. A tal proposito numerosi studi hanno dimostrato che consumare regolarmente una tisana alla vite rossa garantisce degli importanti benefici per contrastare alcuni disturbi fisici tra cui la cellulite e la ritenzione idrica. 

Ma in cosa consiste precisamente l’efficace azione della vite rossa contro la cellulite? 

Sono proprio i flavonoidi contenuti al suo interno a svolgere la principale funzione poiché agiscono sulla ritenzione idrica e allo stesso tempo contrastano il gonfiore, diminuendo così la circonferenza delle caviglie, delle gambe e dei polpacci. 

Per questo motivo un estratto dalle foglie di vite rossa è un buon modo per sbarazzarsi della ritenzione idrica ed alleviare il problema della cellulite: ad affermarlo è uno studio dell’University Clinic Charité (a Berlino, Germania) condotto dal dottor Kalus. Il gruppo di ricercatori ha esaminato alcuni volontari, sia donne che uomini, ognuno dei quali affetto da insufficienza venosa e da una scarsa microcircolazione.

Dopo l’assunzione di vite rossa per tre settimane sono emersi sin da subito dei notevoli miglioramenti per quanto riguarda la circonferenza delle caviglie e il gonfiore si è ridotto anche a livello delle gambe e dei polpacci. Dopo sei settimane invece, i risultati ottenuti si sono dimostrati ancora più significativi: il gruppo di volontari ha dimostrato dei netti progressi a livello della microcircolazione con evidente riduzione della comparsa di edemi cutanei e della cellulite. 

In base a questi importanti vantaggi, gli studiosi sottolineano come l’estratto di foglie di vite rossa contenente un’elevata concentrazione di flavonoidi e quindi di sostanze antiossidanti sia efficace per combattere la  cellulite e prevenire la fuoriuscita di edemi nonché l’avanzare della ritenzione idrica. 

A tal proposito occorre considerare però che in commercio si possono reperire differenti prodotti a base di vite rossa tra cui creme, estratto secco o tintura madre, ognuno dei quali è più indicato per alleviare alcuni sintomi specifici. 

In particolare, la vite rossa sotto forma di tintura madre è un’ottima alleata per apportare miglioramenti alla circolazione delle gambe: saranno sufficienti 50 gocce diluite in una piccola quantità di acqua per far sì di assumere il contenuto due o tre volte al giorno, preferibilmente a stomaco vuoto.

Coloro che invece prediligono un rimedio naturale per dire addio al problema della ritenzione idrica possono optare per un infuso a base di vite rossa: per prepararlo sarà sufficiente lasciare in infusione un cucchiaio di foglie in un recipiente di acqua bollente per circa dieci minuti, dopodiché filtrare l’infuso e bere la tisana prima che si raffreddi. Questo metodo prevede di assumere la tisana la mattina a stomaco vuoto per ottenere maggiori benefici.

BioNotizie.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi