Viaggi in Europa: visitare Copenaghen

Viaggi in Europa: visitare Copenaghen

L’estate è il momento giusto per esplorare, complice vacanze e ferie, alcuni dei posti più belli messi a disposizione dal nostro continente. Uno dei luoghi più affascinanti in assoluto appare Copenaghen. La capitale danese infatti offre, soprattutto nel periodo estivo, complice le temperature miti, uno scorcio suggestivo e romantico sul Nord Europa.

Se siete dei potrete anche visitare Copenaghen in inverno, ma preparatevi alle basse temperature e soprattutto al buio, che sopraggiungerà durante le prime ore del pomeriggio. In compenso, durante il periodo invernale potrete deliziarvi dei mercatini di natale, tipici dei paesi nordici.

Ma cosa visitare a Copenaghen?

Tra i tanti simboli della città ritroviamo la “Sirenetta di Copenaghen”, che da più di un secolo  accoglie i turisti nella propria città sul lungomare di Langelinie. Questo monumento rappresenta il principale simbolo della città danese e fu commissionato da Carl Jacobsen, il quale era rimasto affascinato da un adattamento in balletto della fiaba di Hans Christian Andersen. Questa fu realizzata dallo scultore Edvard Eriksen e mostrata per la prima volta al pubblico il 23 agosto 1913. Eriksen usò sua moglie Eline come modella.

Altro monumento suggestivo e caratteristico della capitale della Danimarca è Il Palazzo Reale di Amalienborg, cuore della nobiltà danese: è infatti residenza dei reali e bellissimo esempio di architettura rococò. Se vi trovate lì non potete proprio perdervi il cambio della guardia.

Altro bellissimo luogo da visitare è il Castello di Rosenborg, uno dei più belli d’Europa.

Se vi interessano i musei, non potete perdervi quello Nazionale, dove poter ammirare tutta la storia del paese, la Biblioteca nazionale e il Museo Louisiana, il quale accoglie le opere di pittori famosi quali Andy Wharol e Pablo Picasso.

 

Tra una visita e l’altra (vi consigliamento vivamente quella allo ZOO di Copenaghen, il più antico d’Europa e all’Acquario), è arrivato il momento di rifocillarsi. La Danimarca offre una cucina tipica nordica, le cui specialità sono le polpette di maiale con noce moscata, cotte nella birra, chiamate “Frikadeller”, oppure una buona zuppa di Anguilla. Per i più golosi consigliamo di provare i famosi biscotti danesi e le tipiche frittelle æbleskiver molto simili alle crepes francesi. Da provare anche le varietà di birra offerte dalle diverse taverne presenti nel centro della città.

Visitare Copenaghen può essere un momento magico e romantico, soprattutto se si è in compagnia della propria anima gemella. Ma anche se siete con amici o da soli, questa città saprà come affascinarvi.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi