Vacanze in roulotte

Vacanze in roulotte

In tempo di vacanze c’è chi sceglie un hotel lussuoso, chi preferisce affittare un appartamento in un residence o ancora chi preferisce un villaggio turistico più o meno assortito. Ci sono, poi, gli amanti del campeggio che optano per una scelta in grado di coniugare comodità e desiderio di viaggiare: la roulotte.
Essa porta con sé tutti i comfort di una casa, ma è importante conoscere cosa prevede il codice della strada.
Come assicurarla
I ‘’caravan’’ o roulotte sono classificati come ‘’rimorchi ad un asse o a due posti ad una distanza non superiore ad un metro, con speciale carrozzeria ed attrezzi adibiti all’alloggio a veicolo fermo’’. Per quel che riguarda l’ambito assicurativo, l’assicurazione della roulotte in movimento dipende da quella del veicolo trainante, l’auto appunto.
Assicurare la propria roulotte o estendere il premio assicurativo della Rc auto ad essa è obbligatorio, inoltre, nella polizza auto deve essere specificata la presenza di un gancio trainante nel contratto assicurativo. Se il mezzo non è agganciato all’auto trainante ma è ferma su una strada pubblica allora l’assicurazione ricopre il rischio statico, se si tratta invece di soste permanenti (ad esempio durante una vacanza in campeggio) allora la polizza è facoltativa.
Tipi di assicurazioni
Esistono principalmente due tipi di assicurazioni atte a permetterci di custodire le nostre case mobili. Il primo tipo di copertura garantisce per i danni che si possono verificare quando la roulotte viene trainata, il secondo, invece, quando essa è in sosta.
Nel primo caso, come abbiamo già detto, si attua un’estensione della Rc auto che deve essere specificata nella polizza madre e che risarcisce anche in caso di danni provocati a terzi, come, ad esempio, in caso di sgancio accidentale del rimorchio. Una polizza di questo tipo può essere ampliata con polizze in genere concepite come facoltative come la Kasko, furto-incendio o per la protezione di valori trasportati al suo interno. La Rc auto con estensione è relativa ai rimorchi in generale, quindi da questo punto di vista risulta conveniente poiché potreste trasportare altri mezzi che non siano roulottes.
Nel secondo caso si tratta di una polizza specifica solo per roulotte che va stipulata obbligatoriamente e copre i datti provocati a terzi. Nell’ipotesi in cui essa sia saldata al terreno non è obbligatoria ma è consigliato dotarsi di una polizza furto-incendio per risolvere al meglio eventuali spiacevoli avvenimenti.
Per tali ragioni, consiglio dunque di cercare con cura assicurazioni auto economiche al fine di coniugare il proprio desiderio di viaggiare e la qualità, ad un ottimo prezzo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi