Foliage 2018: cos’è e dove ammirarlo negli USA

 

L’autunno porta con sé colori, sapori e atmosfere davvero unici al mondo, il Foliage ne è un esempio lampante. Con il mese di settembre, infatti, arriva anche l’istinto di salutare il mare e dedicare il proprio tempo libero a delle meravigliose passeggiate nel bosco per ammirare i colori autunnali che vestono la vegetazione. Proprio questa “attività” che consiste nell’ammirare i colori delle foglie e degli alberi in autunno si chiama Foliage.

Foliage 2018, cos’è e che origini ha

Il foliage, oggi, identifica un vero e proprio stile di viaggio, quello, cioè, che si concentra proprio nel percorrere boschi e parchi naturali in cui poter immortalare e godere di questa meraviglia stagionale. La moda non è troppo antica ed è arrivata fino all’Italia partendo dall’America e in modo specifico dal Canada e dallo Stato del New England. Uno spettacolo della natura oggi reso ancora più di tendenza grazie ai social e alla passione fotografica che ha conquistato praticamente ogni viaggiatore contemporaneo.

Foliage, dove ammirarlo negli USA

Se al mondo esiste un luogo dove ammirare il foliage questo è sicuramente il Montana. Questo Stato è situato nella zona nord-ovest degli USA, praticamente al confine con il Canada e ogni anno ospita migliaia di fotografi e fotoamatori che decidono di immortalare gli stupendi colori che accendono i boschi. Naturalmente, per viaggiare in Montana occorrono tutti i documenti necessari per gli USA e per avere tutte le informazioni utili in merito alle regole di viaggio e alla carta verde per gli Stati Uniti si può consultare il sito dello Studio Legale Carlo Castaldi.

Perché andare in Montana

Viaggiare attraverso lo Stato del Montano è relativamente semplice: basta percorrere una strada laterale molto panoramica che consente di costeggiare praticamente i boschi di tutta la zona. Si può decidere di ammirare il foliage in auto o anche in bicicletta o magari perfino a bordo di una canoa. Le strade del Montana sono ampie, poco trafficate e regalano scorci meravigliosi, tra boschi e praterie. Dunque, è senza dubbio la meta perfetta per un road trip indimenticabile. Qualche consiglio per l’itinerario? Si può visitare il Flathead Lake per ammirare le foglie che si specchiano nell’acqua del lago, oppure addentrarsi nella Lewis and Clark National Forest. Per chi, invece, ama di più le cime e i panorami è perfetta la famosa Beartooth Highway, percorrendola, infatti, si sale di oltre 300 metri. Se invece si vuole seguire l’acqua come filo conduttore del viaggio, si può esplorare la bellissima Paradise Valley, infilandosi tra due montagne, Gallatin e Absaroka Mountain. Più a nord c’è il Glacier National Park con il Lake McDonald, un lago glaciale da vedere in ogni periodo dell’anno e che in autunno dà il meglio di sé.

BioNotizie.com

Web Net 3.0 Realizzazione siti web con integrazione social network e community features. Campagne web marketing e strategie SEO personalizzate. Article Marketing. Link Building.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi