Terme Bagni di Lucca

Terme Bagni di Lucca

Un luogo magico, dal fascino antico, meta da millenni di personaggi famosi e gente comune che qui si è curata e rigenerata grazie a quel mix di acque curative, accoglienza d’eccellenza e atmosfera piacevole che raramente si incontra. Localizzate in una delle zone più interessanti della Toscana per l’essere nell’anello di congiunzione tra montagna appenninica, mare versiliese e città d’arte quale Lucca, le Terme di Bagni di Lucca, chiuse solo un mese tra gennaio e febbraio, si presentano oggi completamente rinnovate. Con un’architettura sapiente e non invasiva, con grande gusto e attenzione nella scelta di materiali ed arredi, con inserimenti delle tecnologie più innovative, si è saputo dare a questo centro termale un’immagine ed un’efficienza nuova, ben proiettata nel mercato concorrenziale del terzo millennio.

Albergo elegante, ristorante con cucina curata e tipica della Garfagnana, due stabilimenti, Jean Verraud e Casa Bocella, per i trattamenti terapeutici classici, il Centro Ouida per benessere e bellezza, piscina interna e, non dimentichiamole, le due suggestive grotte naturali dove il vapore ha la temperatura di 40-47° e se ne esce con la pella morbida come quella di un bimbo. Tutto questo sorge a Bagni di Lucca intorno alla fonte Doccione che dona acque solfato-bicarbonato-calciche a 54° la cui validità terapeutica è scientificamente validata e molte delle cui applicazioni hanno anche il sostegno del Servizio sanitario nazionale.

Acque preziose nella cura di patologie reumatiche, delle vie respiratorie, o.r.l, vascolari, dermatologiche, gastroenteriche e ginecologiche, ma anche applicate ai tanti trattamenti benessere e bellezza che qui vengono eseguiti con maestria da esperti sia delle discipline classiche che orientali. Interessante, a proposito di bellezza, il centro di medicina estetica, disciplina tanto di moda in questi ultimi decenni che sembra essere il necessario valore aggiunto dei centri termali di livello.

I benefici oligoelementi termali che contengono le acque sono utilizzati anche nella linea cosmetica viso e corpo Jean Verraud che è senz’altro un felice mezzo per continuare la rimise en forme anche una volta rientrati nelle mura domestiche.

From:
tubetvitalia
Views:
2996
1
ratings

Time:
06:51More in
Travel & Events

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment