Enel sempre più eco-friendly: 5 biciclette elettriche in palio per il concorso Enel #Guerrieri e loft green per i concorrenti di X Factor

Che la mobilità elettrica porti con sé un enorme vantaggio economico e ambientale, tanto per le aziende quanto per i privati, non è più un mistero: i veicoli elettrici, infatti, sono esenti dal pagamento del bollo per 5 anni, consentono di risparmiare fino al 75% sul costo del carburante e possono circolare liberamente nelle zone a traffico limitato o parcheggiare gratuitamente all’interno delle strisce blu.

Dal punto di vista dell’ecologia, i motori elettrici non inquinano con emissioni dannose e non determinano l’inquinamento acustico poiché non emettono alcun rumore derivante dalla combustione del carburante. Per questo motivo, prevedendo che fra 10 anni i veicoli elettrici rappresenteranno in Europa circa il 10% del mercato, Enel è una delle società italiane che hanno preso a cuore il fenomeno della mobilità elettrica facendosi promotrice di iniziative finalizzate a sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi dell’eco-sostenibilità e del risparmio energetico.

Una fra queste è il concorso Enel #Guerrieri, conclusosi a metà ottobre: l’iniziativa era nata a fine agosto con lo scopo di dar voce al popolo dell’Italia che lotta ogni giorno contro problemi e difficoltà di ogni genere, ai guerrieri che perdono e vincono le proprie sfide quotidiane grazie alla forza e all’energia che portano dentro di sé.

 

GM-bici1e

 

Energia che, nell’ambito della sua nuova campagna istituzionale Enel Guerrieri, Enel ha voluto mettere loro simbolicamente a disposizione con la possibilità di vincere cinque biciclette elettriche modello Frisbee Country. La Frisbee Country, del valore di 954 euro, è un veicolo elettrico resistente, sicuro, potente ed estremamente versatile grazie alla leggerezza del telaio e alla fluidità della pedalata.

Oltre ad aver stipulato partnership con importanti case automobilistiche ed enti locali per favorire la mobilità elettrica, è di questi giorni la notizia del rinnovo della partnership tra Enel e X Factor, notizia che conferma ulteriormente la sensibilità della principale società elettrica italiana verso le tematiche ambientali.

Per la prima volta il talent di Sky sarà “CO2 Neutral”, ovvero le emissioni prodotte nell’arco delle sette puntate dello show saranno compensate grazie alla piantumazione di 2.500 alberi nella foresta argentina del Gran Chaco. Tale progetto favorirà l’arricchimento e la conservazione dei boschi del posto e permetterà alle comunità locali di fruire delle risorse forestali evitando il rischio di estinzione. Inoltre, per far conoscere ai telespettatori le più recenti soluzioni per l’efficienza e il risparmio energetici, i concorrenti vivranno insieme in un loft green super tecnologico e produrranno dei video settimanali su come utilizzare in casa strumenti all’avanguardia ed eco-sostenibili.

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment