M.A.DI., la casa pieghevole

M.A.DI., la casa pieghevole

  • scritto da Giulia Azzini
  • categoria In Italia

M.A.DI è un Modulo Abitativo DIspiegabile ideato dall’architetto italiano Renato Vidal. M.A.DI è una casa pieghevole e modulare di piccole dimensioni che può essere costruito in tempi molto rapidi, motivo per cui si adatta particolarmente ai casi di ricostruzione successiva ad eventi sismici.

Con la tecnica del dispiegamento utilizzata dal modulo abitativo M.A.DI sono realizzabili edifici residenziali di varie dimensioni ma anche strutture ricettive, sportive e per la comunità al fine di realizzare veri e propri villaggi provvisori in tempi rapidissimi.

La versione residenziale della casa pieghevole è stata progettata in 5 dimensioni differenti: la più piccola, di 27mq netti e due piani, è costituita dal modulo base e comprendente zona giorno, notte e bagno, mentre la più grande, di 84mq, è composta da tre moduli base e adatta per un intero nucleo familiare.

La versione residenziale è anche personalizzabile aggiungendo o rimuovendo i moduli base al proprio progetto.

La tecnica costruttiva di M.A.DI: la casa pieghevole

La struttura che costituisce l’involucro della casa pieghevole è realizzata per lo più in legno, con pareti coibentate con lana di roccia e profili, tubi e cerniere in acciaio zincato a caldo che consentono il movimento di apertura e chiusura della casa, tutelato da brevetto mondiale.

I moduli pieghevoli sono energeticamente autonomi grazie all’installazione di pannelli solari termici e fotovoltaici. M.A.DI. viene di serie prodotta in classe energetica B ma su richiesta del singolo può essere modificata per passare alla classe energetica A.

Il modulo abitativo pieghevole M.A.DI. si monta in tre giorni con due operai

Una volta collocato sul terreno da occupare, l’edificio può essere montato (o meglio, dispiegato) e reso abitabile in soli due giorni da 3 operai. 

Le operazioni di assemblaggio e finitura del tetto, dei piani intermedi e delle chiusure verticali esterne ed interne vengono fatte in piano, su idonei tavoli di montaggio, provvedendo, secondo le richieste del cliente, alla contestuale installazione di porte, finestre, dell’impianto elettrico, idrico-sanitario, di climatizzazione e fotovoltaico.

Dopo l’assemblaggio si procede quindi al montaggio delle vari parti fino alla completa realizzazione del manufatto.

A seguito dei necessari controlli dimensionali e qualitativi  la casa pieghevole viene impacchettata per il trasferimento presso la nuova destinazione.

M.A.DI. è il modulo abitativo disponibile in cinque dimensioni diverse

Si legge sul sito ufficiale: «Il calore del legno, la tecnologia e la salubrità degli ambienti sono alcune caratteristiche essenziali del comfort abitativo. Si tratta di una struttura a zero impatto ambientale, al passo con i tempi e ideale per una generazione in costante movimento e mutamento».

e-max.it: your social media marketing partner
Giulia Azzini

Giulia Azzini

Appassionata di architettura sostenibile, le piace scrivere e coniuga qui le due cose. Tra un buon libro e un’escursione in montagna si tiene sempre aggiornata. Ama reinventare la propria casa e quella di familiari o amici.

Fonte: M.A.DI., la casa pieghevole

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment